La mia vita ad impatto zero con Paola Maugeri

Stampa

La mia vita ad impatto zero con Paola Maugeri

Scritto da Marco. Postato in Eventi precedenti

libro maugeri 800
Decrescita felice: Paola Maugeri ha presentato la sua vita ad impatto zero il

 

27
Giu
2013
 
 

27 Giugno 2013 19:00

 

Libri al centro @ Via Gerolamo Vegezzi 4, 6900 Lugano, Svizzera

 
 
La Decrescita può essere felice? Possiamo risparmiare senza essere infelici o danneggiare l'economia? C' è un modo per vivere tutti meglio senza sprechi in modo che l'ambiente e la qualità della vita aumenti senza rinunciare alle nostre comodità ed abitudini?
Paola Maugeri, brillante conduttrice televisiva e radiofonica, è anche una scrittrice a forte vocazione etica ed ha recentemente pubblicato "La mia vita ad impatto zero" con Mondadori.
Con lei discuteremo di decrescita, di impatto ambientale delle nostre vita e di un modello di lavoro e di società completamente diverso, ma non utopistico.
Moderatore: Marco Cassiano
 
Se applicassimo i principi del "Pensiero laterale" di Edward De Bono alla nostra vita ed al modo in cui è concepita la società ne potremmo ricavare una rivoluzione che abbiamo davanti agli occhi e che non riconosciamo. Guardando al bilancio energetico del nostro agire, le scelte che facciamo, lo stile di vita. Basti pensare al fatto che andiamo a lavorare in auto, quando l'Uomo dovrebbe percorrere 12 km al giorno ogni giorno, stiamo tutto il giorno davanti ad un computer e poi dobbiamo andare in palestra, fare balli aerobici, trekking e mille altre attività per smaltire peso e disintossicarci. E se andassimo a lavorare di giorno? E se creassimo un sistema di videoconferenze per cui non dobbiamo andare a lavorare ed incontrarci solo per le riunioni "di persona" o per eventi ed attività sociali che tengano forte il rapporto umano?
Importiamo i prodotti esotici da tutto il mondo, facendogli fare decine di migliaia di km, sfruttando, spesso, i lavoratori dei Paesi di origine. E se invece riscoprissimo il gusto delle stagioni e della regionalità? Se potenziassimo gli orti cittadini o domestici?
 
Le auto elettriche non si diffondono perché mancano i punti di ricarica. Ma se rendessimo la corrente un bene comune e ad ogni lampione della luce di fosse una presa per la ricarica non avremmo di colpo risolto la metà dei nostri problemi?
 
Questi sono i temi che affronteremo con Paola Maugeri che, oltre a raccontarci il suo libro, inizierà con noi un viaggio verso il futuro che è già una necessità di oggi.
 
 paola maugeri
Chi è Paola Maugeri? (tratto dal suo sito web www.paolamaugeri.com)

Dalla Sicilia con amore è da quindici anni il volto femminile della musica in televisione, da storica vj su Mtv ai più importanti canali italiani: da Videomusic con Segnali di fumo a Italia 1 con Night Express a Mtv con Select, A night with, Supersonic, Brand:new e Storytellers a Rai Due con Scalo 76 e per tre stagioni su La 7 con 25 ora, programma sul cinema indipendente.

Con oltre 1200 interviste al suo attivo ha intervistato in giro per il mondo le più grandi rock star,musicisti,registi,attori.

Amante della cultura musicale alternativa ha suonato nelle band Puertorico e Loma con le quali ha pubblicato tre dischi.

Ha pubblicato “Storytellers – la musica si racconta” il suo primo libro per le edizioni Tea.

Soprannominata Wikipaola,conduce “ Music History “ il programma più seguito su Virgin
Radio , “ She’s in fashion “ su Virgin TV e Wikipaola sul web di Virgin.

Appassionata di questioni ambientali, è impegnata contro lo sfruttamento degli animali, per la diffusione di un’alimentazione consapevole e del commercio equo e solidale oltre a essere stata portavoce per Mtv della campagna delle Nazioni Unite – No Excuse 2015 - e ambasciatrice per l’Italia all’ultimo summit sull’ambiente di Copenaghen per un nuovo protocollo sul clima dedicato ai giovani europei. Lo scorso inverno per tre mesi insieme alla sua famiglia ha vissuto a impatto zero, esperienza documentata dalle telecamere di Rai 3, e alla quale il prestigioso inserto del Corriere della Sera, Sette, ha dedicato la copertina. E’ stata testimonial del Wwf per la “Giornata della Terra” , voce italiana del documentario “Des forets et des hommes “ per l’anno internazionale delle foreste dell’ONU
e testimonial della campagna del Ministero della Salute “Il latte della mamma non si scorda mai” sull’allattamento materno.

Lo scorso autunno la sua fascinazione per la moda l’ha portata a disegnare per la maison Borsalino una capsule collection di cappellini dedicata al mondo del rock’n’roll i cui primi prototipi sono stati realizzati riciclando il cartone di scatole di frutta e verdura a km zero.

 

Registrati

Costo: Gratis
 
Eventi   |   @ Libri al centro
 

Associazione Caffè Culturale sede operativa presso Sala Spazio Emozioni - Tamborini Vini - Via Serta 18, Lamone.
Sede Legale presso il Presidente: Marco Cassiano, Bedano - info (at) caffeculturale.ch - +41.79.922.36.75

Copyright © 2017 Associazione Caffè Culturale Lugano. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.